Mangiare a Berlino: ristorante Van Loon

Berlino è una delle capitali europee che amo di più. Il suo senso di libertà, di immensità, la vivibilità di una grande città, la cultura e il buon cibo! Chi pensa alla Germania non fa spesso questo collegamento se non c'è mai stato... invece in Germania si mangia benissimo e anche a Berlino, basta saper scegliere i posti giusti...
data la fortuna di avere una cara amica che vive a Berlino, decido di prendere un volo Milano-Berlino e di andarla a trovare di sorpresa! Avendo un bimbo piccolo e non sapendo dove andare a mangiare, decidiamo di fare una specie di gita al parco, in una splendida cornice d'ottobre, e di pranzare poi in riva al canale, sulla Philippa Josephine, una barca ormeggiata facente parte del ristorante Van Loon, uno dei ristoranti a Berlino più amati dagli italiani...


Incastonata in un paesaggio davvero suggestivo e romantico, la nave è accessibile attraverso un piccolo ponticello di legno, dove troviamo qualche intrepido (ma non troppo) tedesco che pranza con la birra e si gode il "fresco" del momento. 

L'interno del locale, cui si accede attraverso delle piccole scale che scendono, è proprio quello di una piccola nave, in legno, con arredo ricco di dettagli, oblò e una stufa in pellet a riscaldare l'ambiente.


Il menu, tutto in tedesco, presenta piatti della tradizione. Dato che io non parlo una parola di tedesco, mi sono fatta aiutare, ma il personale (che naturalmente non parla italiano), si è mostrato subito disponibile a suggerire qualche piatto tipico. 
Ero affascinata dalla location, dall'ambiente, e quando la mia amica ha tradotto "salmone", ho detto ok, senza preoccuparmi di cosa fosse e immaginando il trancio. Invece mi è arrivato un pesce intero, con tanto di lische, in un piatto lungo con del riso thai bianco, delle carote e della verdura arrotolata con germogli di soia che in Germania va tantissimo come decorazione. Il mio salmone era freschissimo, delicato, e veramente qualitativo. Sono rimasta colpita dalla bontà, anche se il piatto era enorme per me da sola.



I miei amici hanno ordinato altre cose, qualche piatto tipicamente nordico che si trova anche in trentino, un mezzo polletto e per finire uno strudel con della crema pasticcera calda da versare sopra. 
Il servizio è stato ottimale anche se un po' lento, e io ho ricevuto il mio piatto quando ormai gli altri avevano finito, ma posso dire che questo ristorante mi è rimasto nel cuore.


Vi consiglio sicuramente il Van Loon Berlin, in quattro più un bambino piccolo abbiamo speso circa 66 euro, direi pochissimo per ciò che abbiamo mangiato. Si mangia bene, la location è favolosa e sicuramente ne vale la pena. Portateci qualcuno che amate, una persona veramente speciale.



Ristorante Van Loon Berlin

Im Urbanhafen
An der Baerwaldbrücke
Carl-Herz-Ufer
10961 Berlin



3 commenti:

Ferruccio Gianola ha detto...

Che bel post accidenti, mi hai fatto venire fame

Carmine Volpe ha detto...

un posto molto originale per la città di berlino

Alligatore ha detto...

Nelle prossime settimane sarò lassù, e mi ricorderò certamente di questo posto che segnali ... se lo troverò ti dirò...

Posta un commento

Nota