Bamberga: un po' di Roma e un po' di Venezia in Baviera


Durante le mie vacanze a Berlino mi è capitato di parlare con diversi tedeschi e, quando dicevo che al ritorno avrei fatto tappa a Bamberga, mi sorridevano incuriositi, domandandomi: "ma cosa c'è da vedere a Bamberga? Why Bamberg?". Eh, perché, io ho letto nella mia guida che era una città patrimonio dell'Unesco, vuoi che non sia bella? Lo confermo, non è bella, è bellissima, un piccolo gioiellino da vedere.


Situata su sette colli come Roma, è costruita tutta attorno al fiume Regnitz. Un po' di Roma e un po' di Venezia dunque, anche se in questa cittadina d'Italia c'è ben poco.
Piccolina e carinissima, la girerete in un giorno soltanto e sono sicura che vi piacerà.

La Domplatz, ovvero la piazza del Duomo, si raggiunge dopo una breve ma intensa salita, che vi regalerà molte emozioni, soprattutto se ci andrete di notte. IlDuomo (1000) è davvero splendido, sia dentro che fuori, e la piazza, una delle più belle della Germania e interamente medievale, è una meraviglia molto romantica.

Dalla piazza potrete attraversare delle piccole stradine che vi porteranno a una passeggiata lungo il fiume, dove c'è il noto palazzo sull'acqua, detto palazzo della Concordia, uno splendido edificio barocco. Ma anche alle case dei pescatori, delle piccole casettine colorate con tanto di barchette parcheggiate all'ingresso, le cui facciate sono abbellite da vasi di gerani.

Qui si può assaggiare la Rauchbier, la famosissima birra locale, e anche fare un giro in gondola (si, a Bamberga viaggiano due gondole originarie di Venezia...), dato che questa zona è chiamata "la piccola Venezia".

Una delle cose che colpiranno ampiamente la vostra attenzione saranno i due ponti che sovrastano ilMunicipio, un edificio coloratissimo, la cui porta attraversa la cittadina, in stile gotico e barocco. Giallo, con di fronte un altro edificio azzurro, entrambi affacciati sul fiume, rallegrano e risplendono tra le acque della cittadina.



A Bamberga si respira l'aria della Baviera. I negozi sono piccole botteghe di artigianato locale, molto caratteristiche, soprattutto nel periodo natalizio (o pre natalizio). Molti sono i forni/bar in cui poter mangiare del pane o dei dolci strepitosi, alcuni dalle forme particolari. A me è piaciuta tantissimo, anche se ho purtroppo visto poco per mancanza di tempo. Ve la consiglio dunque, anche solo per una passeggiata romantica, soprattutto la sera.


Io sono andata a Bamberga in auto, passando per Berlino, ma per chi desidera spostarsi in aereo, molte sono le offerte Meridiana disponibili on line per la Germania.

8 commenti:

Costantino ha detto...

La prima foto evoca davvero Venezia!

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Grazie per queste bellissime immagini, un souvenir che ho apprezzato tanto!!!ciao

claudia garage ha detto...

davvero particolare il municipio!

Erika ha detto...

Ciao, dovrei recarmi a Berlino a dicembre, in occasione dei mercatini di Natale, e seguirò il tuo consiglio: andrò a Bamberga.
Grazie della dritta.
Serena estate.

ila ha detto...

Ciao Vale...non conoscevo questa città...ma conosco bene Venezia e Roma...vederle "insieme" deve essere molto interessante!
Ciao ciao

Kylie ha detto...

Una bella sorpresa quindi. Dalle foto sembra davvero molto piacevole.

ღ Sara ღ ha detto...

che meraviglia!!!! grazie per aver condiviso con noi il tuo viaggio!

Purples Sand ha detto...

mi hai fatto venire voglia di viaggiare, tantissimoooo!

Posta un commento

Nota