Varsavia e i colori della Città Vecchia

Camminare per Varsavia è meraviglioso. Colorata, giovane, allegra, piena di musica, ma al contempo riservata, triste e malinconica. Una città che ho sentito subito dentro di me, vicinissima al mio animo e alle mie emozioni. Passeggiare quando si è all'estero e cercare di notare tutto ciò che da noi non c'è è quasi doveroso per un viaggiatore! Eccovi dunque qualche foto di piccoli particolari, oggetti, persone e cose che mi hanno colpita nella mia visita alla Città Vecchia.

























10 commenti:

Clau nel garage ha detto...

apprezzo molto le donnine in preghiera, ma il mio preferito è l'uomo-chiosco!!!

Costantino ha detto...

Una panoramica un po' inconsueta,molto bella ed originale,istruttiva e fedele
della capitale polacca.

Michele ha detto...

belle foto
ciao Michele pianetatempolibero

Feddy ha detto...

ammazza che super gelati!

Erika ha detto...

Sono andata a Varsavia l'estate scorsa e sono stata attratta particolarmente, come dici tu, dai colori dalla Città Vecchia.
Complimenti per i tuoi scatti e per le descrizioni dei luoghi che hai visitato.
Ciao.
Erika

ila ha detto...

Ciao arrivo da te tramite vie traverse...girovagando sul web...comunque piacere io sono Ila!
Ciao ciao

achab ha detto...

Bellissime foto,mi piace molto questo genere.
Buon fine settimana.
Un bacio.

kicka ha detto...

e pensa te che io ho sempre pensato che versavia fosse una città indubbiamente vecchia...

Kamila ha detto...

bellissima varsavia, ci sono stata! bel blog, mi piace! anche io sono un appassionata di fotografie.
sono tutte custodite con cura fra un libro enorme ed il pc.
odio dimenticare.

passa da me se ti va :) ti seguo !

monica ha detto...

bellissime le foto, e concordo pienamente con quello che hai scritto: quando esplori nuovi posti non serve andare a scovare tutti i musei o locali della zona, semplicemente cammina per le strade di quella città, e cosi la conoscerai. un saluto!

Posta un commento

Nota